Sport, allenarsi anche in inverno fa bene o è meglio stare a riposo?

Addio alle ore passate a sudare e ad affaticarsi i muscoli in palestra: da oggi gli stessi benefici che il fisico trae dall’attività fisica saranno possibili senza alcuno sforzo, grazie ad un ormone che simula gli effetti dello sport sul nostro corpo

Una buona notizia per i pigri, anche se una vita sedentaria fa più danni alla salute di quanti ne procuri l’obesità. Ma se non fare alcuna attività fisica nuoce alla salute, farne troppa fa altrettanto male all’organismo, come tutti gli eccessi. Sembra tuttavia che per mantenere la linea non sia più necessario sforzarsi troppo: un team di ricercatori della University of Southern California di Los Angeles hanno scoperto, e diffuso la notizia sulla rivista Cell Metabolsim, un ormone che simula gli effetti dell’esercizio fisico sul nostro corpo.

Il suo nome è MOTS-c e sembra essere in grado di contrastare l’aumento di peso e a stabilizzare il metabolismo.

Nuove possibili cure per diabete e obesità

Come qual è il segreto della sua azione miracolosa? L’ormone agisce direttamente sui tessuti muscolari, ripristina la sensibilità all’insulina favorendo la sua azione di distruzione del glucosio nel sangue. A questi risultati gli studiosi sono arrivati dopo test vari su topolini nutriti con una dieta ricca di grassi, responsabile della resistenza all’insulina e dello sviluppo dell’obesità. Dopo l’iniezione dell’ormone, i risultati sono stati significativi e rivelatori: l’ormone ha eliminato gli effetti dell’alimentazione seguita, invertendo l’insulino-resistenza.
«Questa scoperta – hanno detto i ricercatori – potrebbe cambiare il nostro modo di curare malattie come il diabete e l’obesità».