Spostare account Clash Royale da Android a iOS consente di giocare su qualsiasi dispositivo a prescindere dall’OS. Ecco come fare

Quando un giocatore del celebre gioco Clash Royale acquista un nuovo dispositivo con sistema operativo differente da quello precedente può avere il timore di perdere tutti i deck e i punteggi guadagnati con tanta fatica e sudore. In realtà il procedimento per spostare account Clash Royal da Android a iOS o viceversa è molto semplice. Seguendo pochi semplici passaggi è infatti possibile trasferire i propri dati di gioco da uno smartphone all’altro.

Come spostare account Clash Royale da Android a iOS e viceversa

Il procedimento per trasferire i dati di gioco è identico per entrambi i sistemi operativi. Il primo passo è quello di scaricare l’app sul nuovo dispositivo. Una volta fatto questo si dovrà ricominciare da zero la partita completando il tutorial obbligatorio. Supercell lo impone per istruire i nuovi utenti sulle dinamiche del gioco. Ottenuta la vittoria si riceverà il primo forziere. Questo potrà essere lasciato in standby in quanto scomparirà una volta completato il processo.

Per spostare account Clash Royale da Android a iOS bisogna poi accedere all’app sul vecchio dispositivo. Cliccando sull’icona a forma di ingranaggio (Settings) si dovrà schiacciare il pulsante “Link device” e poi “This is the OLD DEVICE”. A questo punto l’app ci chiederà se vogliamo spostare account Clash Royale da Android a iOS. Per avviare il trasferimento è sufficiente cliccare su “I want to link to another device”, ottenendo così un codice segreto. Il procedimento si conclude aprendo “Setting” – “Link device” – “This is the NEW DEVICE” nell’app presente sul nuovo dispositivo. Inserendo il codice segreto nell’apposito box si potrà finalmente spostare account Clash Royale da Android a iOS e viceversa.

Per coloro che invece hanno difficoltà a superare le varie arene di Clash Royale, ecco quali sono i deck più efficaci per sconfiggere i nemici che si incontrano per ogni livello del gioco.

[ot-video type=”youtube” url=”2yS5_qs8AbU”]

Leggi anche:  McDonald's entra nel mondo NFT e regala 300 opere al grande pubblico