Anonymous ha rivelato che la NASA sta per annunciare di aver trovato la vita al di fuori della Terra. Sarà vero?

Da qualche anno la sonda Curiosity sta monitorando il suolo di Marte alla ricerca di segni di vita extraterrestre. In diverse occasioni è sembrato che il rover della NASA avesse davvero completato la sua missione ma alla fine tutto si è risolto in un nulla di fatto. Trovare gli alieni è il sogno dell’umanità da quando abbiamo scoperto la vastità dell’universo e secondo Anonymous il momento sarebbe finalmente arrivato. Il gruppo di hacktivist, che negli ultimi tempi ha prima attaccato la propaganda dell’Isis per poi dedicarsi a Donald Trump, è convinto che l’agenzia spaziale statunitense stia per annunciare la scoperta della vita oltre la Terra. La notizia è stata poi riportata anche dal quotidiano britannico The Indipendent.

Anonymous afferma che durante l’ultimo incontro dell'”US Science Space and Technology committee” un portavoce della NASA, il professore Thomas Zurbuchen, avrebbe dichiarato: “La nostra civiltà è sul punto di scoprire le prove di vita aliena nel cosmo. Alla luce delle differenti missioni che sono impegnate nella ricerca di vita aliena, siamo sul punto di fare una delle più profonde e senza precedenti scoperte della storia”. Questo incredibile e storico annuncio sarebbe legato a quello della scoperta di 219 nuovi pianeti, di cui 10 risiedono nella fascia di Goldilocks e quindi potrebbero ospitare la vita. Ovviamente la NASA non ha voluto commentare l’indiscrezione di Anonymous quindi non resta che attendere per scoprire se effettivamente gli alieni esistono come molti di noi sperano.

Leggi anche:  Canon Digital Imaging Partner del Festival Cortona On The Move 2021

[ot-video type=”youtube” url=”HGh8n1XxDrg”]