SCALA, che verrà presentata prima della fine del 2018, sarà il primo modello a sostiture il logo posteriore con la scritta ŠKODA per esteso

Si chiamerà ŠKODA SCALA il nuovo modello della Casa di Mladá Boleslav. SCALA porterà su strada l’evoluzione del linguaggio stilistico del Brand e sarà il primo modello caratterizzato dalla scritta ŠKODA al posteriore, al posto del logo.

Bernhard Maier, CEO ŠKODA, sottolinea: “Con SCALA iniziamo un nuovo capitolo nel segmento delle compatte. Si tratta di un progetto interamente inedito che stabilisce nuovi parametri in fatto di tecnologia, sicurezza e anche design. Crediamo che abbia le potenzialità per ridefinire la nostra offerta nel segmento”.

Tecnologia a bordo

Il nuovo linguaggio stilistico che SCALA porterà su strada è già stato anticipato allo scorso Salone di Parigi dal prototipo VISION RS. Il nuovo modello rappresenterà inoltre un sostanziale salto di qualità per il costruttore Boemo anche in fatto di soluzioni tecnologiche, portando nel segmento sistemi di infotainment, sicurezza e assistenza alla guida solitamente riservati ai segmenti superiori. Un forte sviluppo che sarà però accompagnato dallo “smart understatement” tipico di ogni ŠKODA.

ŠKODA SCALA sarà il primo modello di serie in Europa a fregiarsi della scritta “ŠKODA” inserita nel posteriore al posto del classico logo di Brand e sarà presentato prima della fine del 2018.

Leggi anche:  Guida responsabile: anche Ford celebra il World Sleep Day