Il Grand Hotel Poltu Quatu riparte all’insegna del relax e della sicurezza

Il protocollo “La Nostra Promessa” per vacanze del 2020 libere e serene e l’app Poltu Quatu per usufruire di tutti i servizi della struttura dal proprio telefono

Dal 1° luglio riaprono le porte del Grand Hotel Poltu Quatu, in Sardegna: svago, divertimento, relax e tutela della sicurezza degli ospiti e del personale. Riparte la stagione estiva in Italia e a Poltu Quatu si lavora attivamente per assicurare una vacanza su misura delle nuove esigenze di sicurezza, senza dimenticare il riposo e la libertà.

Al passo con le necessità del periodo, la struttura si ripensa ampliando i servizi offerti: dall’app Poltu Quatu, scaricabile su dispositivi Apple e Android, per prenotare e gestire i benefit della struttura comodamente dal proprio smartphone, alla possibilità di prenotare gli appartamenti come Room Only: abitazioni indipendenti dotati di tutta l’attrezzatura necessaria per poter vivere in maniera riservata il proprio soggiorno, consapevoli che in qualsiasi momento si possono prenotare i servizi offerti dal villaggio. Inoltre, nel pieno rispetto delle linee guida dettate dal Protocollo nazionale “Accoglienza Sicura”, il Grand Hotel Poltu Quatu ha scelto di mettere a punto un vademecum per garantire una vacanza protetta ma senza eccessive limitazioni.

“Stiamo lavorando con attenzione e cura alla nuova stagione estiva del Grand Hotel Poltu Quatu, per garantire ai nostri ospiti delle vacanze da sogno, assicurando l’attenzione necessaria”, sottolinea Antonio Pulcini, Presidente del Gruppo.”Il Grand Hotel Poltu Quatu, come ogni anno, è pronto per accogliere gli ospiti in un’oasi di pace e tranquillità fra natura e paesaggi mozzafiato, scegliendo di aumentare i servizi offerti per rinsaldare, anche in momenti così’ difficili, la fidelizzazione della nostra clientela di alta gamma e per confermare il consolidamento  della leadership della nostra struttura”

Leggi anche:  I 30 anni di MP Massimo Piombo nel "Progetto Archivio"

L’app Poltu Quatu: tutti i servizi offerti dal Grand Hotel a portata di click

L’arrivo sulle piattaforme Android e iOS, sarà in concomitanza con l’apertura del Grand Hotel. L’app permetterà non solo agli ospiti della struttura, ma a tutti i villeggianti del posto, di prenotare – comodamente dal proprio smartphone – tutti i servizi offerti nel villaggio: dal check-in al lettino in spiaggia, passando per le prenotazioni dei campi da tennis. Sarà possibile, inoltre, prenotare la consegna delivery per colazione, pranzo e cena direttamente nelle proprie camere, garantendo serenità e maggiore autonomia.

“La Nostra Promessa”, il protocollo che garantisce una vacanza libera e protetta

Il vademecum “La Nostra Promessa” è pensato dal Grand Hotel Poltu Quatu per preservare e migliorare il soggiorno. Si comincia dall’arrivo in aeroporto, dove gli ospiti sono accolti e accompagnati in Hotel dal personale della struttura, dopo aver misurato loro la temperatura . All’interno della struttura è sempre disponibile, per tutto il periodo del soggiorno, il personale medico e sanitario attivo h24 e la dotazione di mascherine protettive per gli ospiti che ne fossero sprovvisti. Sono inoltre disponibili dispenser di gel igienizzante a base alcolica all’ingresso e in tutte le aree comuni dell’Hotel. Tutte le stanze e appartamenti sono igienizzati quotidianamente con sanificatori ad ozono, così come le aree comuni e le chiavi delle stanze vengono igienizzate e sanificate con soluzioni alcoliche.

Leggi anche:  Le panchine targate Samsung Galaxy Note: elementi urbani come opere d'arte

Tutti gli accorgimenti messi in campo, per garantire il pieno relax e la sicurezza, sono estesi a tutte le imbarcazioni che attraccheranno nella splendida Marina che quest’anno e’ stata logisticamente riorganizzata  per le nuove necessità e potrà ospitare 305 barche fino a 50 metri.