Breitling celebra la storia dell’aviazione con la nuova linea di orologi Super AVI, ispirata a quattro aerei leggendari e ad un orologio da aviatore

Il design della collezione si ispira all’originario orologio da aviatore del 1953 «Co-Pilot» Ref. 765 AVI e a quattro velivoli leggendari: il North American Aviation P-51 Mustang, il Vought F4U Corsair, il Curtiss P-40 Warhawk e il de Havilland Mosquito.

«Questa collezione condensa tutta la nostalgia per l’aviazione degli albori, quando i piloti si affidavano ai loro segnatempo come strumentazione di bordo», racconta il CEO di Breitling Georges Kern. «Non serve essere piloti, però, né esperti di velivoli vintage per apprezzarne la straordinaria competenza artigiana e il design robusto

Negli anni ’30, l’Huit Aviation Department di Breitling diventa famoso grazie all’invenzione di orologi di precisione per la cabina di pilotaggio dedicati all’aeronautica, un settore in piena espansione. Vent’anni dopo, nel 1953, Breitling presenta al mondo un altro strumento per il volo, questa volta indossabile: l’orologio da pilota Ref. 765 AVI è immediatamente un successo e uno dei primi nella sua categoria, ispirando molti altri modelli e apprezzatissimo dagli aviatori, che subito iniziano a chiamarlo «Co-Pilot».

Nel 2020, Breitling presenta anche l’AVI Ref. 765 1953 Re-Edition, una riedizione accuratamente studiata e realizzata che rende omaggio all’eredità di questo cronografo classico.

Leggi anche:  Prodotti ricondizionati: Milano vince lo “scudetto”, ma Torino è la migliore a Natale

Un orologio pionieristico da cui prende ispirazione la linea Super AVI di oggi, la serie di debutto nella collezione Classic AVI di Breitling. Il suo lancio segna quasi un secolo di segnatempo per l’aviazione creati da un brand che ha condiviso i momenti migliori di questo settore: dai coraggiosi decolli, i primi nella storia, fino alla nascita dei viaggi aerei commerciali, la storia di Breitling è inscindibile da quella del volo.

I velivoli che hanno ispirato la nuova linea di orologi

La collezione presenta cinque versioni uniche, che rendono omaggio a quattro velivoli potenti e indimenticabili, le cui silhouette caratterizzano il fondocassa in vetro zaffiro degli orologi.

«Se la nostra identità orologiera è dominante, le interpretazioni dei quattro velivoli offrono alla linea emozione e fascino grafico. Considerati tutti insieme, questi elementi rievocano lo spirito dei primi voli», spiega il direttore creativo di Breitling Sylvain Berneron. «Come dimenticare i pionieristici strumenti d’aviazione orologieri di Breitling, come ad esempio il Ref. 765 AVI. Un lascito tanto forte che andava non soltanto mantenuto intatto, ma anche reinterpretato per il XXI secolo

Super AVI P-51 Mustang

Rende omaggio al miglior caccia in assoluto della sua epoca in due versioni distinte: una con cassa in acciaio inossidabile, quadrante nero e cinturino in pelle marrone dorato, e un’altra versione in oro rosso 18 carati con quadrante antracite e cinturino in pelle nera, in vendita esclusivamente presso le boutique Breitling e sul sito ufficiale.

Leggi anche:  Breitling si ispira a tre auto cult anni ’60 per una collezione di cronografi da corsa

Super AVI Tribute to Vought F4U Corsair

Presenta un quadrante blu, contatori cronografici tono su tono e un cinturino in pelle nera, con elementi del design ispirati alla livrea caratteristica del caccia per portaerei.

Super AVI Curtiss Warhawk

Con quadrante verde militare, contatori cronografici bianchi a contrasto e dettagli rossi, richiama la famosa punta a bocca di squalo del velivolo eponimo, che ha contribuito a crearne la leggenda.

Super AVI Mosquito

Presenta una combinazione di finiture lucide e satinate per la lunetta in ceramica nera e un quadrante nero con contatori cronografici bianchi a contrasto. I suoi elementi rossi e arancioni richiamano le decorazioni tonde e i segni di questo velivolo versatile, soprannominato The Wooden Wonder, la meraviglia di legno.

Una campagna pubblicitaria ad alta quota

Per il lancio di questa nuova collezione di orologi, Breitling ha riunito i quattro aeroplani vintage per un servizio fotografico epico.

Gli aerei hanno eseguito uno straordinario volo in formazione per permettere di scattare fotografie e video utilizzati poi nella campagna pubblicitaria.