Sembra che il segreto per prevenire l’insorgere dell’artrite consista semplicemente nel camminare per un’ora al giorno e percorrere 6mila passi

E’ quanto suggerito da una ricerca della Boston University, pubblicata su Arthritis Care & Research da Daniel White del Sargent College e dai suoi colleghi.

Gli studiosi del Massachusetts si sono basati su un campione di quasi 1800 soggetti che accusavano osteoartrite  o che erano a rischio di contrarre questa forma di patologia che colpisce il ginocchio.

Camminare per prevenire

Durante un test durato 24 mesi i ricercatori hanno monitorato le condizioni di salute e la libertà dei movimenti dei volontari, misurando quanto camminavano per mezzo di un contapassi. I risultati hanno mostrato che i soggetti più a rischio erano quelli che percorrevano meno di 6mila passi al giorno.
Non si tratta quindi di percorrere lunghe distanze: per mettersi in salvo dall’artrite basterebbe un giro dell’isolato, che equivale a circa 200 passi, una passeggiata di dieci minuti a 1.200 passi e una camminata di mezz’ora con andatura costante a tremila passi. 

L’osteoartrite è una patologia molto comune, caratterizzata da una degenerazione della cartilagine delle delle articolazioni. Di solito colpisce il ginocchio, con sintomi tipici: dolore, rigidità, ingrossamento delle articolazioni e scricchiolii delle ossa.

Nelle forme più gravi, che di solito si sviluppano con il passare del tempo, l’osteoartrite del ginocchio può rendere difficili anche movimenti semplici, come alzarsi da una sedia o dal letto.