Una ricerca della Harbor UCLA Medical Center afferma che fumare in gravidanza è nocivo non solo per i figli ma anche per le tre generazioni successive

Fumare è un vizio dannoso per la salute di se stessi e anche di quelli che ci stanno attorno ma farlo in gravidanza lo è anche di più. I ricercatori dell’Harbor UCLA Medical Center di Los Angeles hanno scoperto che le donne che fumano mentre sono in dolce attesa possono danneggiare l’rganismo non solo del nascituro ma anche dei futuri nipoti.

Tre generazioni con problemi di salute

I ricercatori hanno studiato gli effetti della nicotina su alcuni topi in gravidanza. Dai dati è emerso che gli effetti riscontrati negli animali appena nati, come asma e problemi respiratori in generale, sono stati registrati anche nei loro figli. L’effetto a catena sembra che si propaghi fino alla terza generazione.