Una ricerca statunitense conferma che 150 minuti di attività fisica al giorno aiutano a prevenire oltre 40 patologie croniche

L’American college of sports medicine (Acms) afferma che basterebbe praticare un minimo di attività fisica giornaliera per preservare la propria salute anche dalle patologie più pericolose. Secondo gli esperti statunitensi, un adulto dovrebbe fare ginnastica per almeno 150 minuti a settimana per allontanare oltre 40 tipi di malattie croniche tra cui tumori, diabete, depressione, ipertensione, malattie cardiovascolari, obesità e osteoporosi.

Un po’ di esercizio allontana le malattie

Gli esperti hanno stilato delle tabelle da seguire a seconda dell’età delle persone. Se per gli adulti sono necessari 150 minuti di attività fisica settimanale, i bambini dovrebbero praticarne almeno 60 al giorno, cosa che sicuramente in Italia non avviene. Per tutti coloro che invece vogliono perdere peso, le sessioni aerobiche raddoppiano a 300 minuti settimanali. L’attività fisica inoltre non fa bene solo al corpo, ma anche allo spirito. Secondo i ricercatori, 10 minuti di camminata stimolano la produzione di endorfine e riduce lo stress.