Nikon diventa partner di AIEA-Associazione Italiana Esperti d’Africa e si impegna nella lotta contro il bracconaggio, una piaga che attraversa l’Africa da Nord a Sud, da est a ovest, dalle savane alle foreste.

Grazie ai binocoli e alle macchina fotografiche Nikon, i rangers e i volontari che ogni giorno rischiano la vita per combattere i bracconieri avranno ora uno strumento in più per poter preservare la meravigliosa natura africana.

Nikon da anni si adopera attivamente per il rispetto e la protezione dell’ambiente: fin dal 1992 Nikon ha adottato una stringente policy di gestione ambientale e si impegna costantemente nel miglioramento dei sistemi di riciclaggio, nella conservazione delle risorse naturali e dell’energia. Recentemente ha sostenuto progetti scolastici sui temi della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente e concorsi per valorizzare la fotografia naturalistica.

Nikon, leader a livello mondiale nel campo dell’ottica di precisione, propone macchine fotografiche e binocoli adatti ad ogni esigenza, permettendo a chi li utilizza di avere sempre fotografie perfette e una resa ottica brillante e inappuntabile.

Leggi anche:  "Il mio gioco preferito - seconda parte", il nuovo disco di Nek