Non solo gli U2 ritornano con un nuovo attesissimo lavoro intitolato “Songs Of Innocence”, ma lo fanno con un inaspettato e sorprendente regalo agli utenti Apple: fino al 13 ottobre infatti l’album si potrà scaricare gratis da iTunes, mentre la versione fisica con alcune bonus track uscirà poi a pagamento

Clamorosa sorpresa, dunque, quella annunciata da Bono e soci nel corso della convention Apple, durante la quale è stato presentato il nuovo iPhone 6.

La scelta suona rivoluzionaria soprattutto perché a regalare il proprio album non è un gruppo emergente ma una delle band di maggior successo sulla scena internazionale, oltre che una delle migliori della storia della musica Rock.
A stupire è anche la durata del regalo, che sarà disponibile per un mese abbondante a 500 milioni di utenti, conferendo a “Songs of Innocence” il titolodi disco con una diffusione senza precedenti.
Il music store della Mela, ora disponibile in molti altri Paesidopo aver superato i 25 miliardi di download si vociferava qualche mese fa che stesse addirittura pensando di portare iTunes anche su Android e sviluppare una piattaforma stile Spotify.

Apple e U2, un accordo importante

Ma al di là del ritorno in termini di immagine che la band irlandese avrà sicuramente grazie a questa operazione commerciale, a monte esiste un importante accordo con Apple, che fa pensare ad un significativo ritorno anche di natura economica per Bono e colleghi.

Pare che l’accordo abbia una durata biennale e che potrebbe riguardare anche iniziative future oltre che una possibile sponsorizzazione durante il tour, anche se al momento non ci sono conferme a riguardo. Certo sembra andare in questa direzione quanto dichiarato da Bono, che ha annunciato che questo è solo il “primo tassello di una collaborazione che trasformerà il modo in cui la musica è ascoltata e vista”.
Vedremo quali altre sorprese avranno in serbo gli U2 e Apple insieme.