Time dedica la sua copertina alla persona che ha segnato l’anno corrente. Nei 10 finalisti ci sono anche Papa Francesco e Edward Snowden

Time Magazine ha rivelato i 10 finalisti della “Persona dell’anno 2013”. Dal 1927 La redazione del settimanale statunitense dedica la sua copertina al personaggio che più ha caratterizzato l’anno corrente, sia in positivo sia in negativo. Nella rosa dei dieci finalisti figurano Edward Snowden, il whistleblower dello scandalo Datagate che ha rivelato che la NSA ha spiato anche le piattaforme di gaming online, e Papa Francesco, che ha recentemente parlato del rapporto fra Chiesa e nuove tecnologie.

Nel 2012 la fisica italiana Fabiola Gianotti, che ha contribuito alla scoperta del Bosone di Higgs, è stata in lizza per la copertina di Time, dedicata poi al presidente USA Barack Obama.

I finalisti della “Persona dell’anno” 2013

Bashar Assad, presidente della Siria

Jeff Bezos, CEO di Amazon

Ted Cruz, senatore del Texas

Miley Cyrus, cantante

Papa Francesco

Barack Obama, presidente degli Stati Uniti

Hassan Rouhani, presidente dell’Iran

Kathleen Sebelius, segretario USA “Health and Human Services”

Edward Snowden, whistleblower

Edith Windsor, attivista per i diritti degli omosessuali

Leggi anche:  Lamborghini integra Amazon Alexa per il completo controllo dell’auto