“Steve Jobs”, il nuovo film tratto dalla biografia ufficiale del fondatore di Apple, arriverà nelle sale italiane nel 2016

Nel 2016 arriverà nei cinema italiani un nuovo film dedicato al fondatore di Apple, Steve Jobs. La pellicola, che prende il nome proprio genio di Cupertino, è stata girata dal regista premio Oscar con “The Millionaire” Danny Boyle ed è tratta dalla biografia ufficiale su Jobs scritta da Walter Isacsson. Nel 2013 il primo biopic sul fondatore di Apple, “Jobs”, aveva ricevuto aspre critiche da Steve Wozniak, che riteneva il film rappresentasse una figura fin troppo mitizzata del collega defunto.

“Steve Jobs” è ambientato nel backstage della presentazione dei tre prodotti che hanno segnato la storia della Mela. Questa volta il genio di Cupertino è interpretato da Michael Fassbender e vede anche la partecipazione di Kate Winslet (Jonna Hoffman, responsabile marketing Macintosh), Seth Roagan (Steve Wozniak) e Jeff Daniels (Andy Hertzfeld, ingegnere addetto allo sviluppo dei Mac). “Mi sono chiuso in un garage e ho inventato il futuro”, è la frase attribuita a Jobs che diverrà sicuramente il claim promozionale del film.

Il trailer di “Steve Jobs”

[ot-video type=”youtube” url=”9PvqyLVk0pY”]

Leggi anche:  Tutti i concerti a Villa Erba: un palcoscenico di eccellenza sul Lago di Como