Ecco la nuova Triumph Scrambler 1200 Bond Edition

La prima moto ufficialmente ispirata all’agente 007

Scrambler 1200 Bond Edition, una elegante edizione limitata per celebrare il sodalizio fra Triumph Motorcycles e l’agente segreto di Sua Maestà.

Nel dicembre del 2019, Triumph ha annunciato una nuova partnership ufficiale con EON Productions e ha svelato la partecipazione di alcuni modelli Triumph alla venticinquesima pellicola della serie di film legata all’agente 007, “No Time To Die”.

Per celebrare questo iconico sodalizio, Triumph Motorcycles ha deciso di realizzare la prima moto ufficialmente legata al mondo di James Bond.

La Scrambler 1200 Bond Edition sfoggia un raffinato schema cromatico ispirato alla saga di 007 e sarà prodotta in soli 250 esemplari in tutto il mondo.

La Bond Edition trae ispirazione dalle Scrambler 1200 utilizzate per alcune scene di stunt riding in No Time To Die, e oltre alle specifiche e alle prestazioni eccellenti della Triumph Scrambler 1200 XE si arricchisce di dettagli e particolari esclusivi.

Design ispirato a James Bond

Elegante colorazione ispirata alla moto guidata da Bond nel film.

Esclusivo equipaggiamento “007” con:

  • Tabella porta numero sullo scarico e finitura del pannello laterale con branding 007
  • Sella in vera pelle di elevata qualità con logo ricamato
  • Strumentazione TFT con esclusiva schermata di benvenuto “Bond”

Finiture total black per numerosi componenti:

  • Parafango anteriore alto e parafango posteriore con finitura anodizzata nera
  • Steli forcelle neri
  • Fregi motore con dettagli oro
  • Forcellone e copertura pignone con finitura nera verniciata a polvere
  • Maniglione, paracoppa e inserti con finitura anodizzata nera

Elevata cura del dettaglio:

  • Fendinebbia con esclusiva cornice anodizzata nera
  • Silenziatore Arrow con terminali in fibra di carbonio
  • Serbatoio freni anteriore lavorato
  • Regolatori della ruota posteriore ner
  • Griglia del faro anteriore in acciaio inossidabile

Edizione limitata

  • Tiratura limitata di soli 250 esemplari nel mondo
  • Ciascuno con targhetta numerata
  • Pacchetto speciale “Bond” alla consegna

Tutte le prestazioni della Scrambler 1200 XE

  • Motore bicilindrico da 90 CV a 7.400 giri e 110 Nm di coppia a 3.950 giri
  • Tecnologia, specifiche e dotazioni allo stato dell’arte
  • Stile Scrambler mozzafiato

La nuova Scrambler 1200 Bond Edition può essere ordinata da oggi rivolgendosi a qualsiasi Concessionaria ufficiale e sarà disponibile al prezzo di € 19.500 f.c., in linea con l’esclusività del prodotto.

Leggi anche:  Con "over-the-air", gli aggiornamenti di Ford Mustang Mach-E possono avvenire anche da casa

DESIGN

Ispirata alle Scrambler 1200 utilizzate per alcune scene del film No Time To Die, la nuova Scrambler 1200 Bond Edition rappresenta la celebrazione di un’iconica partnership britannica. A rimarcare l’unicità di questo sodalizio, sfoggia un bellissimo schema colori Sapphire Black, uno stemma Triumph oversize sul serbatoio e una decalcomania in lamina di alluminio con filettatura color oro verniciata a mano. Altri particolari ispirati a James Bond includono: porta numero sullo scarico e finitura del pannello laterale inferiore con branding 007, sella in vera pelle di elevata qualità con logo ricamato e strumentazione TFT con esclusiva schermata di benvenuto “Bond”.

Sfoggia inoltre splendidi dettagli total black, che includono: parafango posteriore, maniglione e paracoppa con finitura anodizzata nera, forcelle nere, fregi motore con dettagli oro, forcellone e copri pignone con finitura nera verniciata a polvere. A completare questa suite di particolari ispirati alla saga dell’agente segreto, la Bond Edition include dettagli unici ed esclusivi, fra cui: parafango anteriore alto con finitura anodizzata nera, luci fendinebbia con esclusiva cornice anodizzata nera, silenziatore Arrow con terminali in fibra di carbonio, serbatoio freni anteriore lavorato, regolatori della ruota posteriore neri e griglia del faro anteriore in acciaio inossidabile.

EDIZIONE LIMITATA

Prodotta in una tiratura limitata di soli 250 esemplari nel mondo, e resa ancora più esclusiva da un morsetto riser lavorato dal pieno e impreziosito da una targhetta numerata, ciascun modello sarà unico e irripetibile.

Chi acquisterà una Bond Edition riceverà inoltre un pacchetto speciale “Bond” alla consegna, creato su misura per ogni singola moto, con una lettera firmata dal CEO di Triumph Nick Bloor e uno zaino esclusivo.

PRESTAZIONI

La Scrambler 1200 Bond Edition si basa sulle prestazioni dirompenti della Scrambler XE top di gamma.

Prestazioni di alto livello

La Scrambler 1200 Bond Edition offre un comportamento dinamico leader di categoria e un  carattere “Scrambler” inconfondibile. L’intervallo di accensione di 270° assicura un’erogazione di potenza fluida e corposa tramite il cambio a sei rapporti. Sviluppato in esclusiva per la Scrambler, il motore da 1.200 cc sprigiona 90 CV a 7.400 giri ed è stato messo a punto per erogare una strepitosa ondata di coppia a partire dai bassi fino ai medi regimi, con un picco di 110 Nm a soli 3.950 giri.

Leggi anche:  Piccolo mostro: ecco la Mini GP JCW 2020

Il sound unico della Scrambler è merito di un doppio scarico alto con collettori in acciaio inossidabile e un silenziatore Arrow con terminali in fibra di carbonio.

Come per tutte le Bonneville dell’era moderna, il motore della Scrambler 1200 offre il meglio del look classico unito a tecnologie contemporanee, come il ride-by-wire e un sistema di raffreddamento a liquido opportunamente integrato, che assicura prestazioni superiori, meno consumi e un’attenzione in più per l’ambiente.

Equipaggiamento leader di categoria

–       Strumentazione TFT di 2a generazione

La strumentazione TFT full-colour della Scrambler 1200 Bond Edition ha un’esclusiva schermata di benvenuto “Bond”, un design elegante e due layout con tema personalizzabile. È possibile personalizzare anche il messaggio sulla schermata di benvenuto con il proprio nome.

–       Sei modalità di guida, Off-Road Pro inclusa

Le modalità di guida Road, Rain, Off-Road, Sport e Rider della Bond Edition regolano la risposta dell’acceleratore e l’impostazione del controllo di trazione e dell’ABS in base alle preferenze e alle condizioni di guida.

A queste cinque modalità se ne aggiunge una sesta, Off-Road Pro, che offre un setup pensato per il fuoristrada e per un’esperienza di guida più Adventure. Questa modalità disinserisce ABS e controllo di trazione, e utilizza la mappatura Off-Road per l’acceleratore.

–       ABS e controllo di trazione cornering supportati dall’IMU

ABS e controllo di trazione cornering di serie assicurano la massima efficienza della frenata e adattano in automatico il livello di controllo da applicare a seconda delle condizioni di guida e dell’angolo di inclinazione.

–       Piattaforma di misura inerziale (IMU)

Un’evoluta piattaforma di misura inerziale (IMU), sviluppata in collaborazione con Continental, supporta il funzionamento ottimale di ABS e controllo di trazione cornering, misurando costantemente parametri quali rollio, beccheggio, imbardata, angolo di inclinazione e accelerazione, per poi adottare le adeguate misure di sicurezza attiva.

–       Illuminazione interamente a LED e faro anteriore con luci diurne DRL

L’illuminazione della Scrambler 1200 Bond Edition è interamente a LED: faro anteriore da 5″, fanalino posteriore con dettagli opachi e indicatori di direzione (in alcuni mercati). Il proiettore incorpora inoltre le luci diurne DRL, che garantiscono una visibilità eccellente con un profilo caratteristico.

–       Blocchetti interruttori retroilluminati

Gli interruttori della Scrambler Bond Edition sono retroilluminati grazie a dei LED posizionati all’interno dei blocchetti, per garantire un accesso ancora più intuitivo alle funzioni della moto e una visibilità ottimale in ogni condizione.

Leggi anche:  Elena Rossi ci spiega la cosmesi naturale

–       Frizione a coppia assistita

Progettata per ridurre lo sforzo necessario per l’azionamento della leva e per offrire un’esperienza di guida ancora più piacevole, anche sulle lunghe distanze.

–       Accensione keyless

Il sistema di accensione keyless Triumph è di serie sulla Scrambler 1200 Bond Edition. Rileva la vicinanza della chiave elettronica e abilita l’accensione tramite il pulsante di avviamento sul blocchetto interruttori. Si può anche scegliere di disattivare il sistema keyless tramite un pulsante per la massima sicurezza.

–       Manopole riscaldabili

Le manopole riscaldabili sono di serie sulla Scrambler 1200 Bond Edition. Il pulsante sulla manopola di sinistra permette di scegliere fra due modalità, per un comfort sempre perfetto.

–       Cruise control

Il cruise control elettronico è di serie sulla Scrambler 1200 Bond Edition. Questo sistema a pulsante singolo è integrato nel blocchetto interruttori di sinistra. È facilmente azionabile in movimento per la massima comodità ed efficienza.

–       Presa USB

La Bond Edition integra una presa USB da 5 V per ricaricare i dispositivi personali, posizionata in un nuovo vano portaoggetti rivestito in schiuma sotto la sella.

–       Sistema di connettività e app My Triumph

La strumentazione TFT è stata pensata per la connettività: grazie al sistema di connettività e all’app My Triumph opzionali è possibile controllare le funzionalità telefono e musica, il navigatore e la GoPro. Tutto viene gestito direttamente dai blocchetti interruttori e le informazioni sono visualizzate sullo schermo TFT.

Grazie alla collaborazione esclusiva con Öhlins e a un telaio su misura per prestazioni straordinarie in off-road e un’ergonomia superiore, la Scrambler 1200 Bond Edition è perfetta per ogni esperienza di guida, dalle avventure più estreme ai viaggi più lunghi.

Monta infatti sospensioni posteriori Öhlins a doppia molla completamente regolabili con serbatoio separato e una corsa ruota leader di categoria (250 mm). Un setup perfetto che assicura prestazioni entusiasmanti in fuoristrada e una distanza da terra ottimale.

La Bond Edition è inoltre dotata di pinze monoblocco radiali Brembo M50 di livello premium, pedane pieghevoli e regolabili, pneumatici tubeless e cerchio anteriore a raggi da 21″.